Tag "Tropea Festival Leggere&Scrivere Off"

Nuccio Ordine incontra i ragazzi del Liceo Scientifico “G.Berto” di Vibo Valentia

Sabato 28 marzo ore 11.30, presso l’aula Magna del Liceo Scientifico “G. Berto” di Vibo Valentia, il prof. Nuccio Ordine presenterà il suo manifesto “L’utilità dell’inutile” (Bompiani Editore). Dialogheranno con l’autore i dirigenti scolastici Teresa Goffredo e Raffaele Suppa, e la docente di storia e filosofia Eleonora Cannatelli. L’iniziativa rientra nell’ambito del FestivalOff Leggere&Scrivere ed è organizzata dal Sistema Bibliotecario Vibonese in collaborazione con il Liceo Scientifico “G. Berto” e

Giornalismi e giornalisti in Calabria: come l’informazione può deformare i fatti e gli atti

  “Il giornalismo è un inferno, un abisso d’iniquità, di menzogne, di tradimenti, che non si può traversare e dal quale non si può uscire puri a meno di essere protetti, come Dante, dal divino alloro di Virgilio”. Così scriveva, a metà del XIX secolo, Honoré de Balzac nelle sue Illusioni perdute. Un anno prima dello scoppio della grande guerra Italo Tavolato [Giubbe rosse, 1914] metteva il carico da novanta sulla

Angela Napoli. L’antimafia dei fatti

Nell’ambito della manifestazione culturale Festival Leggere&Scrivere Off, il Sistema Bibliotecario Vibonese annuncia l’incontro con Angela Napoli nella giornata di sabato 14 febbraio 2015 alle ore 17.00 a Palazzo Santa Chiara. L’evento, inserito nella sezione “Cultura della legalità”, avrà come nodo centrale la presentazione del libro intervista “Angela Napoli. L’antimafia dei fatti”, Falco Editore, curato da Orfeo Notaristefano. Il volume, pesante dossier di atti parlamentari, contiene le varie iniziative a favore

E’ un cannone, non è un temporale. Pagine di diario dalla Grande Guerra

Venerdì 30 gennaio alle ore 19.00 al Sistema Bibliotecario Vibonese la cantastorie Francesca Prestia darà voce ad un coro di donne, calabresi e italiane, per rileggere insieme dolorose e gloriose pagine di storia della Grande Guerra. Lo farà con voce di donna. Attraverso pagine di diari. Canti di donne. Mogli. Madri. Fidanzate. Crocerossine. Operaie. Contadine. Tramviere. Tra queste donne ci sarà la voce della signora Concetta Tropiano, madre dei due giovani

Presentazione dell’Album di esordio di Scarda “I Piedi sul Cruscotto”

Festival Leggere&Scrivere Off SCARDA presenta il suo album d’esordio I PIEDI SUL CRUSCOTTO   Lunedì 22 dicembre ore 18.00 Sistema Bibliotecario Vibonese “…’I Piedi sul Cruscotto’ nasce guardando i segni lasciati, tanti anni fa, da qualcuno che poggiava sempre i piedi sul cruscotto della mia auto”. Quella posizione informale, confidenziale e da ascolto; l’atteggiamento ideale nel quale “Scarda” immagina gli ascoltatori della sua opera prima. E’ l’automobile il luogo più giusto