Nato a Tropea nel 1958, giornalista professionista dal 1986, Pasqualino Pandullo è vice caporedattore del TGR Rai Calabria, dove lavora dal 1988, fornendo anche numerosi contributi alle testate nazionali dell’emittente pubblica radiotelevisiva, soprattutto nei servizi culturali. Come conduttore del TG Regionale, è stato citato dal Magazine “Sette” del Corriere della Sera.

 Ha insegnato “Tecnica degli audiovisivi” in un corso di perfezionamento post lauream in metodologie dell’Informazione e della Comunicazione, istituita nel 1997 dall’Università della Calabria.

 E’ stato il Presidente calabrese dell’UCSI (Unione Cattolica Stampa Italiana) dal 1996 al 1998, assumendo numerose iniziative dirette a qualificare il profilo deontologico dell’attività giornalistica.

 E’ il presidente dell’ “Accademia degli Affaticati”, l’Associazione culturale che ha contribuito a fondare nel 2006 per promuovere il “Premio Tropea Letterario Nazionale”: manifestazione che continua a guidare da direttore artistico e conduttore, e che in pochi anni si è posizionata tra i primi sei eventi nazionali di settore.

 

Martedì 11 dicembre
Tropea Museo Diocesano ore 21.00
INCONTRO D’APERTURA – LEGGERE&SCRIVERE LALETTERATURA CONTEMPORANEA
Lezioni di presente con Lidia Ravera
Lidia Ravera con Pasqualino Pandullo
 
 
Sabato 15 dicembre
Tropea Hotel Tropis ore 20.30
Premio Letterario Nazionale Tropea – Prima serata
Isabella Bossi Fedrigotti Benedetta Cibrario Mimmo Gangemi Alessio Torino  Gilberto Floriani
Alfredo Focà Melania Salazar Giovanni Latorre Massimiliano Ferrara Saverio La Ruina
Sergio Coniglio con Pasqualino Pandullo e Livia Blasi
 
 
Domenica 16 dicembre
Tropea Museo Diocesano Sala del Seminario ore 16.00
LEGGERE&SCRIVERE IL ROMANZO STORICO
Storie d’amore e ribellione
Vito Teti    Luigi Michele Perri   con Pasqualino Pandullo
 
Tropea Hotel Tropis ore 20.30
Premio Letterario Nazionale Tropea – Seconda serata
Benedetta Cibrario Mimmo Gangemi Alessio Torino  Giovanni Valentini  Pietro Pollichieni Emanuela Bianchi Mario Caligiuri Maria Faragò  Gennaro Tarallo Sergio Coniglio con Pasqualino Pandullo e Livia Blasi

protagonisti Home page