MARCHETTI MAURIZIO

Messinese, ha al suo attivo, come attore e regista, un’ottantina di spettacoli teatrali. Come operatore culturale spiccano le sei stagioni di direzione artistica dell’EAR  Teatro di Messina e le due del Circuito dei Castelli (38 piazze con 11 siti archeologici) per l’AAPIT di Messina, oltre agli svariati Laboratori Teatrali da lui diretti e condotti. Ama molto adattare al palcoscenico testi tratti da opere letterarie, tra tutti “La Chiurma” di Eugenio Vitarelli. Le sue ultime interpretazioni sul grande schermo: con Ermanno Olmi (Il Premio), Andrea Molaioli (Il Gioiellino) e Pierfrancesco Diliberto/Pif (La mafia uccide solo d’estate). Costante la sua presenza sul piccolo schermo, lo ricordiamo ne “Il capo dei capi”, “Il Giudice Meschimo” e “IL Commissario Moltalbano/ La pazienza del ragno”, oltre che in quattro film tv diretti da Maurizio Zaccaro (Il bambino della domenica, Lo smemoratro di Collegno, Le ragazza dello swing, A testa alta).  Ha appena terminato le riprese della serie”Romanzo Siciliano  e sta girando Squadra antimafia 7, entrambe per Canale 5.