Laura Marchesano è dottore di ricerca in Storia dell’Europa all’Università Alma Mater di Bologna. Si interessa prevalentemente di storia delle migrazioni. Ha preso parte a diverse ricerche di storia orale. Attualmente collabora con la Fondazione Revelli di Cuneo a vari progetti dedicati alla ricostruzione della memoria storica ed al recupero delle aree spopolate italiane.

 

 

Ha pubblicato per Clueb Sposarsi altrove (2012), ricerca sulle migrazioni femminili del Mezzogiorno negli anni del boom economico.

 

Sabato 15 dicembre
Tropea Museo Diocesano Sala del Seminario ore 16.00
LEGGERE&SCRIVERE LO SGUARDO ANTROPOLOGICO
Donne migranti. Dal mondo rurale al “boom” economico
Vito Teti  Laura Marchesano   con Livia Blasi
 
 

protagonisti Home page