Arcangelo Badolati (1966), giornalista professionista, è caposervizio del quotidiano Gazzetta del Sud ma ha collaborato anche con Il Tempo, L’Indipendente e l’Agenzia giornalistica Italia (Agi). Autore di numerose pubblicazioni sulle devianze criminali e i misteri calabresi, ha seguito negli ultimi venti anni i più importanti processi celebrati in Calabria. È autore, inoltre, con Marisa Fallico, di Nera di Calabria, settimanale Tv di approfondimento di fatti di cronaca. Ha conseguito nel corso degli anni diversi premi e riconoscimenti.

 

 

Ha pubblicato I segreti dei boss (2001), Malandrini, la ‘ndrangheta tra cronaca e leggenda (2002), Sette casi per sette delitti (2003), Crimini – baby gang, sette sataniche e delitti passionali in Calabria insieme a Paolo De Pasquali  (2006), ‘Ndrangheta eversiva (2007), Faide, con Attilio Sabato e Antonello Lupis,  (2008), Banditi e Schiave (2009), con Francesco Minisci, La Giustizia italiana raccontata ad un alieno (2010), Stragi, delitti e misteri (2011) e, ancora con Attilio Sabato, Codice rosso. Sanità tra sperperi, politica e ‘ndrangheta (2012).

 

Domenica 16 dicembre
Tropea, Museo Diocesano ore 17.30
LEGGERE&SCRIVERE LA CALABRIA
Buon Compleanno Pellegrini Editore
Arcangelo Badolati   Nicola Gratteri   Gregorio Corigliano  Antonio Nicaso con Gennaro Cosentino

 

 

protagonisti Home page