Giovanni Muciaccia

  Frequenta l’accademia Mario Riva e l’Accademia d’Arte Drammatica della Calabria. Esordisce in televisione alla fine del 1992 con Disney Club e conduce vari programmi. Nel 1998/1999 diventa il presentatore di Art Attack, su Disney Channel Italia, uno dei programmi più seguiti del canale televisivo, che acquisisce tanta notorietà da essere trasmesso anche su Rai 2. Dopo il successo della trasmissione, per vari anni presenta nelle piazze italiane un laboratorio ispirato ad Art Attack, nel quale realizza alcune

Giorgio Zanchini

  Giorgio Zanchini (Roma, 1967) è giornalista e studioso di giornalismo. Laureato in Legge all’Università della Sapienza di Roma, si è specializzato in giornalismo e comunicazioni di massa alla Luissdi Roma. Lavora alla Rai, dal 2010 a Radio3, dove conduce “Tutta la città ne parla”,una trasmissione di approfondimento del mattino. In passato ha condotto”Radio Anch’io”, “Il baco del millennio”, su Radio1Rai, e le edizioni del mattino del gr1. Tiene lezioni e seminari

Francesco Maria Caligiuri

  Francesco Maria Caligiuri, nato a Crotone, vive e lavora a Roma. La sua scrittura sagace, costantemente in bilico tra gravità e delicatezza, è caratterizzata dalla presenza di una ricerca del senso dell’esistenza e da uno stile scorrevole e incisivo. “D’IO” è il suo secondo romanzo: ha esordito nel 2013 con “La totalità dei fatti”(Ferrari Editore) che ha ricevuto consensi favorevoli dalla stampa e dai lettori.

Francesco Luccisano

  1987 Vibo Valentia. L’esigenza di esprimersi artisticamente si manifesta nella fase adolescenziale, partecipa attivamente a commedie teatrali, scrive brevi versi, e si appassiona alla fotografia. A parte lo studio dei fondamentali base della fotografia acquisiti attraverso la Nikon School ” La Mente gli Occhi il Cuore ” di Vibo Valentia, si forma in generale da autodidatta.                          

Francesco Lesce

     è assegnista di ricerca presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università della Calabria e collabora con la Cattedra di Estetica come “cultore della materia”. Durante i periodi dottorale e post-dottorale, ha svolto attività di ricerca tra l’Italia e la Francia rivolgendo un’attenzione particolare agli studi sulla biopolitica (potere e vita). Negli ultimi tempi la sua ricerca è orientata allo sviluppo delle tematiche biopolitiche in ambito estetico. Ha scritto

Fabrizio Sudano

.   Funzionario Archeologo della Soprintendenza Archeologia di Reggio Calabria, in servizio presso il MiBACT dal 2012. Responsabile per la tutela delle fasce territoriali Reggino Tirrenico e Alto Ionico, della Piana di Gioia Tauro e del Vibonese, ed anche dei musei archeologici statali di Medma/Rosarno, di Gioia Tauro, di Palmi e di Villa San Giovanni. Dal 2016 è responsabile area patrimonio archeologico. Studioso di archeologia classica, con particolare interesse per

Elio Costa

  Magistrato in pensione, è stato sostituto  Procuratore Generale della Procura di Roma fino al 2014 già Procuratore reggente delle Procure di Tivoli,Crotone,Vibo V. e  Palmi. Ha collaborato come docente ed assistente con numerose Scuole di specializzazione ed università italiane.                                                            

Domenico Maduli

  Imprenditore è Presidente del Gruppo Pubbliemme con migliaia di impianti e strutture pubblicitarie in tutta Italia. Editore dell’emittente televisiva “La C” Maduli è impegnato anche attivamente nel sociale e nello sport.

Corrado L’Andolina

  Vive nel comune natio, Zambrone, di cui è primo cittadino. Dimora stabilmente nel regno della parola ed è suddito devoto al logos. Ha pubblicato libri di storia locale, ha scritto per diverse testate giornalistiche e ama la cultura coreutico-musicale calabrese. Avvocato di professione, ma soprattutto appassionato lettore.

Chiara Marasco

  Chiara Marasco è docente di lettere preso il Liceo artistico “Colao” di Vibo Valentia ed è cultrice di Letteratura italiana moderna e contemporanea presso l’Università della Calabria, dove ha conseguito nel 2006 il dottorato di ricerca in Scienze letterarie, retorica e tecnica dell’interpretazione. Ha pubblicato numerosi articoli su Italo Svevo, in riviste, miscellanee e Atti di Convegni. Nell’ambito delle sue ricerche scientifiche, ha scritto saggi su Vittorini, Giacosa, Saba,

Chiara Gamberale

  Chiara Gamberale  è una scrittrice, conduttrice radiofonica e conduttrice televisiva italiana. Nel 1996 aveva vinto il premio di giovane critica Grinzane Cavour promosso da La Repubblica. A partire dal 2002 ha cominciato a lavorare come conduttrice televisiva. Dal 2005 conduce e cura diversi programmi radiofonici. Nel 2008 ha ricevuto il Premio Campiello (Selezione Giuria dei Letterati) per il libro La zona cieca. I suoi romanzi sono stati tradotti in 16 Paesi e hanno raggiunto le vette delle classifiche di vendita in Spagna e America Latina.

Carlo Fusaro

  Carlo Fusaro, nato a Basilea, è ordinario di Diritto pubblico comparato e insegna presso la Scuola «C. Alfieri» dell’università di Firenze. Ha dedicato gran parte della sua attività di studio e di ricerca ai temi delle riforme costituzionali ed elettorali. È autore, con Augusto Barbera, di due manuali universitari fra i più diffusi: il Corso di diritto pubblico e il Corso di diritto costituzionale, pub blicati entrambi dal Mulino,

Candida Livatino

  Candida Livatino, grafologa, collabora con trasmissioni e giornali del Gruppo Mediaset. Scrive regolarmente per diverse riviste, tra cui Confidenze e Vero.             È ormai un volto noto per il pubblico per via della sua rubrica più famosa all’interno di TgCom. I suoi due libri precedenti, I segreti della scrittura e Le sfumature della scrittura, hanno venduto più di 20.000 copie.

Beatrice Lento

  Laureata in Psicologia Clinica, Tropeana per nascita e vissuti, Milaniana convinta, dirige con passione l’Istituto Superiore di Tropea da dodici anni. I suoi interessi prevalenti riguardano: psicodinamica, dimensione donna, giornalismo, intercultura, pari opportunità, disagio giovanile, cultura della legalità, bisogni educativi speciali.

Antonio Tripodi

  Nato a Dasà nel 1934 si è laureato in Ingegneria Mineraria ed è stato docente di Elettrotecnica ed applicazioni nell’ITIS di Vibo Valentia fino all’anno 2000.          Il primo approccio con le “vecchie carte” è avvenuto  nell’Archivio di Stato di Vibo Valentia nel 1978. Ha pubblicato circa 300 articoli di storia calabrese sui periodici regionali, ed ha partecipato a convegni storici. Sono raccolti ottanta articoli in

Antonio Ludovico

  Antonio Ludovico è nato a Catanzaro nel 1966 dove svolge la professione di avvocato penalista. Alla sua terza pubblicazione, in passato ha mandato alle stampe il racconto lungo “Siamo sole”, per Rubbettino editore, e ha inoltre pubblicato per la casa editrice leccese Manni una raccolta di racconti dal titolo “A voce bassa”

Antonello Faretta

  Regista italiano. Nato nel 1973 a Potenza, tra le sue opere Lei lo Sa, Da Dove Vengono le Storie?, Il Vento, la Terra, il Grasso sulle Mani, Nine Poems in Basilicata, Transiti e Il Giardino della Speranza, presentate in numerosi festival internazionali del cinema, gallerie e musei d’arte contemporanea del mondo tra cui Centre Pompidou, Museo di Arte Contemporanea Barcelona, Cannes Film Festival, Galerie du Jour Agnes B., Rotterdam Film Festival, Hot Docs Toronto e Pen

Alfonso Mezzotero

  Avvocato dello Stato presso l’Avvocatura distrettuale di Catanzaro. È stato consulente giuridico del Commissario delegato per il superamento della situazione di emergenza nel settore dei rifiuti urbani nel territorio della Regione Calabria; componente del Comitato di consulenza giuridica della Giunta Regionale della Calabria; docente di diritto amministrativo e diritto processuale amministrativo presso la Scuola di Specializzazione per le professioni legali presso all’Università degli Studi Magna Graecia di Catanzaro. È autore di

Alessandro Targhetta

    Specialista in Geriatria e Gerontologia, Medico omeopata e fitoterapeuta. Docente di Omeopatia e Fitoterapia in scuole nazionali per medici e farmacisti. Come nutrizionista si interessa di intolleranze alimentari. È iscritto a tre società scientifiche: SIGG, FIAMO e LMHI. Collabora con numerose riviste nazionali, tiene conferenze di Omeopatia, Fitoterapia e Alimentazione naturale in Italia.