MAURIZIO INSARDA’

E’ laureato in Scienze Politiche ha iniziato la propria carriera professionale a Radio Onda Verde, Rete Kalabria e il Domani della Calabria. Ha scritto per diverse testate giornalistiche nazionali e regionali (Il Mattino, Il Quotidiano della Calabria, Calabria Ora ed il Garantista), occupandosi di attualità, economia, politica e sport. Collabora da circa vent’anni con il Corriere dello Sport. Da quindici anni è l’ideatore del programma sportivo A Tutto Campo, che è andato in onda su Telespazio Calabria, RTI e LaC.  E’ l’ideatore e organizzatore del Premio Sportivo Internazionale “Nicola Ceravolo “ e del Premio “Oreste Granillo” l’uno realizzato nella Città di Catanzaro e l’altro a Reggio Calabria, entrambi dedicati alla memoria di due grandi Presidenti. (Il premio Ceravolo risulta una delle kermesse più importanti d’Italia). In questi anni sono stati ospiti della manifestazione: Claudio Ranieri, Marcello Lippi, Fabio Capello, Antonio Conte, Cesare Prandelli, Javier Zanetti, Carlo Ancelotti, Luciano Spalletti, Roberto Mancini e in questa edizione il campione del mondo Andrea Barzagli. Nel 2003 ha scritto una “ storia rossoblu’, testo che racconta la storia dei 75’ anni della Vibonese calcio, con la prefazione di Italo Cucci. Nel 2003 ha ritirato il Premio Arte, Moda e Comunicazione, nel 2011 è stato insignito del Premio Coni per il giornalismo, dal 2011 al 2013 è stato portavoce dell’azienda economica della Regione Calabria, nello stesso anno ha ricevuto il Premio Elvio Guida, nel 2016 il Premio Vela d’argento e il Premio Marina del Marchese. Nel 2018 ha ricevuto nella Città di Pizzo Calabro il Premio Giornalistico Franco Russo e nello stesso hanno ha realizzato la mostra fotografica per i 90’ anni della Vibonese calcio. Dal 14 giugno 2019 è il direttore di Noi di Calabria giornale regionale online fondato insieme al noto imprenditore Franco Cascasi, editore della testata giornalistica nata esclusivamente per dare un contributo alla nostra amata terra.