Margherita Corrado, calabrese, classe 1969, si è laureata in lettere classiche (indirizzo archeologico) all’Università Cattolica di Milano e ha poi conseguito la specializzazione a Matera. Attiva nel volontariato culturale dal 1990, sul piano professionale ha collaborato con la Soprintendenza calabrese come archeologo esterno per circa vent’anni, a partire dal 1997, impegnandosi sia in campagne di scavo sia e in ambito museografico. Ha all’attivo un centinaio di pubblicazioni, una decina delle quali monografiche, che spaziano dall’archeologia (soprattutto ma non esclusivamente medievale) alla storia locale. E’ membro della Società degli Archeologi Medievisti Italiani e Deputato di Storia Patria per la Calabria.