Nato a Catanzaro, antropologo e storico protagonista in musica con la seminale formazione calabrese Re Niliu, è stato l’ideatore dei gruppi Nistanimera ed Antiche Ferrovie Calabro-Lucane, solo per citare due delle sue innumerevoli ed acclamate esperienze artistiche. L’interesse per il Mediterraneo centrale lo ha portato a partecipare all’animazione territoriale e alla progettazione nell’ambito di varie attività di valorizzazione delle culture locali con una speciale attenzione alla Calabria Greca. Attualmente svolge attività libero-professionale come consulente e docente in ambito socio-antropologico, giornalistico, comunicativo e musicale.