Attore marchigiano, inizia la carriera d’attore a 23 anni frequentando la scuola di recitazione del suo paese. Trasferitosi a Roma continua a fare teatro e inizia a lavorare in televisione e al cinema. Ha un enorme successo nei panni del Vice commissario Mimì Augello ne “Il commissario Montalbano”. Nel 2016 ha scritto un libro autobiografico intitolato Pesce d’Aprile: Lo scherzo del destino che ci ha reso più forti.  Vincitore dell’ultima edizione di Ballando con le stelle 2018.