Definita dalla critica: Soprano di vocalità elegante, dolce e raffinata, voce duttile e dalla poliedrica capacità di spaziare dal genere operistico a quello cameristico, liederistico e con grande temperamento nel genere napoletano. Si è distinta per grande capacità interpretativa nei ruoli di Violetta e Tosca, vincitrice di concorsi nazionali ed internazionali, si è esibita in Italia e all’Estero. Docente di canto presso il ” CANTIERE MUSICALE INTERNAZIONALE DI MILETO ” Diretto dal Maestro Roberto Giordano, Caterina Francese si dedica all’attività concertistica e didattica promuovendo attività per i giovani talenti della nostra terra.