sergio-claudio-perroni

Sergio Claudio Perroni vive e lavora a Taormina. Editor (Veronesi, Sgarbi, Buttafuoco, Baresani) e traduttore di narrativa inglese e francese (Houellebecq, Ellroy, Foster Wallace, Saint-Exupery), ha pubblicato “Non muore nessuno” (Bompiani, 2007), “Raccapriccio. Mostri e scelleratezze della stampa italiana”, (Aliberti, 2007), “Leonilde. Storia eccezionale di una donna normale” (Bompiani, 2010), “Nel ventre” (Bompiani, 2013), “Renuntio Vobis” (Bompiani, 2015).