Francesco Pacilè

Nasce a Vibo Valentia il 27 febbraio del 1992. Laureando in Giurisprudenza presso l’Università Mediterranea di Reggio Calabria, sta scrivendo una tesi in diritto pubblico comparato sulla nuova Costituzione della Tunisia. Cresciuto all’oratorio salesiano di Vibo Valentia e da sempre appassionato di politica, dal 2012 al 2015 ha militato in Sinistra Ecologia Libertà, dove ha ricoperto il ruolo di segretario cittadino. Dopo un anno di inattività partitica, nel febbraio 2017 aderisce al Partito Democratico. Nel Dicembre 2015 partecipa alla fondandazione a Vibo Valentia una sezione del Movimento Federalista Europeo, di cui è attualmente tesoriere. Gli piace definirsi “meridionalista”, “socialista liberale” e “federalista europeo”. Sogna di poter contribuire un giorno a redigere la Costituzione federale degli Stati Uniti d’Europa.