Musicista, è uno dei più noti suonatori di chitarra battente calabrese. E’ autore dello spettacolo teatrale Laura e il sultano, ispirato alla vicenda di una ragazza di Cariati rapita dai Turchi nel 1500 e divenuta la favorita del sultano di Costantinopoli, uno spettacolo che ha riscosso un certo successo tanto in Italia che all’estero, la cui  colonna sonora è raccolta nel cd Rotte saracene. È anche autore di Bastimenti, un’intima vicenda familiare con la quale Perri ha voluto rappresentare uno straordinario affresco in musica dell’emigrazione. Ha ideato e promosso la rassegna La battente nei luoghi della memoria, prima rassegna itinerante di chitarra battente.

 

Venerdì 14 dicembre
Soriano Calabro Complesso S. Domenico ore 11.30
Tropea  Museo Diocesano ore 21. 30
LEGGERE&SCRIVERE LA CALABRIA
Reading di Carmine Abate, accompagnato dalla musica di Cataldo Perri
Carmine Abate  Cataldo Perri con Gilberto Floriani

 

 

 

protagonisti Home page