carmine pinto

Laureato in Lettere Moderne. Ha conseguito il dottorato di ricerca in Storia dell’industria. Ha vinto il concorso di Storia Contemporanea nel 2005. Attualmente è professore associato di Storia Contemporanea presso l’Università di Salerno. Si è occupato di storia politica dell’Italia Repubblicana e si interessa della guerra e dei conflitti civili nella formazione degli stati nazionali mediterranei e latino americani nell’Ottocento. La storia della guerra, della mobilitazione e della violenza politica nel mezzogiorno italiano è attualmente al centro del suo lavoro di ricerca. È membro di numerosi comitati scientifici, di organismi accademici e di redazioni di riviste. Ha realizzato articoli e monografie con una particolare attenzione ai momenti di transizione del sistema politico italiano e la crisi dei partiti negli anni novanta del XX secolo.