matthie

Nato a Roma nel 1940, è professore di Archeologia e Storia dell’Arte del Vicino Oriente Antico alla Sapienza, in cui è Direttore della Scuola di Dottorato in Archeologia. È stato direttore della spedizione italiana ad Ebla, della quale è considerato lo scopritore; fin dal 1963 e ha lavorato negli scavi di Tell Afis e Tell Fray. Ha scritto più di duecento articoli su riviste di tutto il mondo, diverse monografie su Ebla e una monumentale Storia dell’Arte dell’Oriente Antico in tre volumi, che sta completando con il quarto volume. Nel 1998 ha fondato il Congresso Internazionale di Archeologia del Vicino Oriente, di cui è il Presidente del Comitato Scientifico. È membro dell’Accademia Nazionale dei Lincei (Roma), dell’Académie des Inscriptions et Belles-Lettres (Paris), dell’Österreichische Akademie der Wissenschaften (Vienna), della Swedish Royal Academy (Stoccolma), del Deutsches Archäologisches Institut (Berlino). Ha ricevuto la laurea ad honorem dell’Universidad Autonoma de Madrid e dell’Università di Copenhagen. È stato insignito del Merito Siriano ed è stato nominato dal Presidente della Repubblica Italiana nel 1995 Cavaliere di Gran Croce.