maderna

Nata a Lodi nel 1972. Laureata in Etruscologia e Archeologia Italica all’Università di Pavia, si è stabilita anni fa nella Maremma toscana, spinta dal richiamo della terra degli Etruschi. Vive a Grosseto, dove insegna e scrive. Nel 2007 ha pubblicato la prima traduzione italiana del trattato bizantino di Giovanni Lido Sui segni celesti (Edizioni Medusa), testo di letteratura oracolare sull’arte divinatoria nel mondo etrusco. Si è in seguito appassionata alla storia della cosmesi antica e degli aspetti simbolici degli aromi. La sua ultima pubblicazione è Medichesse. La vocazione femminile alla cura (Aboca Edizioni), un omaggio al contributo straordinario delle donne al sapere medico, erboristico e cosmetico della tradizione occidentale.