foto

Giornalista e scrittore, inviato de Il Giornale. Cresciuto nell’ambiente giovanile della destra politica e culturale, ha contribuito alla nascita di quella corrente chiamata “Nuova Destra”. Redattore capo del bimestrale Intervento, direttore della rivista Elementi, collaboratore ai quotidiani Roma e Vita negli anni Settanta. La sua esperienza giornalistica si afferma con la chiamata di Vittorio Feltri, che gli affida prima l’incarico di redattore capo del settimanale L’Europeo e poi la responsabilità delle pagine culturali del Giornale. Incarico che mantiene per cinque anni, prima di diventare inviato. Tra le opere letterarie ricordiamo Per farla finita con la destra, Compagni di solitudine, Da Parigi a Gerusalemme. Sulle tracce di Chateaubriand, Il Corsaro Nero. Henry de Monfreid, l’ultimo avventuriero.