foto

Cantautore, esordisce nel 2002 con l’album Nebbia di idee, che si fregia del plauso autografo di Paolo Conte. Seguono: Ecco (2005), con un prezioso incipit in versi di Nanda Pivano; Slum (2007) con Il Parto delle Nuvole Pesanti e Milvia Marigliano; … e l’italiano ride (2010) con la Banda di Avola e Il senno del Pop (2014). Nel 2014 pubblica il suo primo libro “118 frammenti apocrifi” edito da Zona.