800px-Marco_Rossi-Doria_-_Festa_Unità_Roma_2012

E’ un insegnante e politico italiano, esperto di politiche educative e sociali. Dopo aver vinto il concorso magistrale, inizia la sua carriera insegnando agli adolescenti nei quartieri napoletani e successivamente si sposta all’estero. Dopo la nomina da parte  ministro Luigi Berlinguer di primo maestro di strada d’Italia, fonda e presiede la Onlus Maestri di strada per l’accompagnamento alla formazione e al lavoro di ragazzi e ragazze in difficoltà.  Nel 2011 viene nominato dal governo Monti sottosegretario al Ministero dell’Istruzione, carica che conferma nel  successivo governo Letta. Nel 2015 diventa assessore alla Cultura di Roma Capitale. Si distingue a livello internazionale prendendo parte alla delegazione italiana presso le sessioni ONU per l’implementazione della Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia del 1989 di New York e  ha presieduto la commissione di studio del Consiglio d’Europa sui bambini non accompagnati.