SIMONCINI CATERINA

Nata a La Spezia, vive in Lunigiana, terra con molti lupi ma pochi grilli per la testa. Laureata in psicologia, si specializza nella ricerca analitica sui gruppi, attraverso lo psicodramma junghiano. Lavora da anni nelle carceri e nelle misure alternative alla detenzione. Ama la musica, il cinema, la letteratura e, nonostante la sua terra, i grilli per la testa.