PICCOLO VANNI

Nato a Bovalino, è un attivista lgbt e leader del movimento gay italiano. Ha fondato assieme a Bruno Di Donato il circolo di cultura omosessuale Mario Mieli. Preside della scuola media Camilla Ravera, è stato tra i promotori della Lega italiana per la lotta all’ Aids. Insieme a Imma Battaglia e Vladimir Luxuria è stato l’organizzatore del primo Gay Pride d’Italia, che si è tenuto a Roma il 2 luglio 1994 e al quale parteciparono circa diecimila persone. Ha ricoperto l’incarico di consigliere e portavoce dell’amministrazione comunale di Roma presieduta da Francesco Rutelli sulle questioni riguardanti il mondo lgbt.