CARLOMAGNO PIERA

Piera Carlomagno, giornalista professionista, scrive su Il Mattino di Napoli e cura la
Comunicazione per alcuni Enti. Con CentoAutori ha pubblicato i romanzi gialli “Le notti della
macumba” (2012), finalista al Premio Tedeschi 2011 e “L’anello debole” (2014) Premio
Garfagnana in Giallo sezione ebook IV edizione (2014), Premio Speciale Giuria Proviero Città
di Trenta VII edizione (2014), Premio Assoluto Casa Sanremo Writers V edizione (2015),
Premio Lomellina in Giallo V edizione (2015), Menzione Speciale Giuria Premio Giallo Garda II
edizione (2016). Con Compagnia Editoriale Aliberti ha pubblicato il romanzo breve “L’invito”
(marzo 2016), passion-noir in ebook, finalista al Premio Garfagnana in giallo sezione ebook VI
edizione (2016). Nel 2013 ha vinto il Terzo Premio Carlo Levi della Fondazione Giorgio
Amendola di Torino con il racconto “L’elettore”. Per l’attività di giornalista e autrice di romanzi
ha ricevuto ancora i Premi Libri Meridionali (2014), Principessa Sichelgaita (2015) e la
medaglia d’oro dell’Associazione Giornalisti Salernitani (2017). Ha ideato e curato le antologie
noir “I delitti della città vuota” e “I delitti della gelosia” editi da Atmosphere (giugno 2016 e
gennaio 2017). Altri racconti sono presenti in antologie. Ha scritto per il teatro il monologo: “Il
giorno prima della sentenza”, portato in scena al teatro del Giullare di Salerno nel febbraio del
2017. E’ presidente dell’associazione “Porto delle nebbie” che cura la sezione “Largo al giallo”
del Salerno Letteratura e organizza “SalerNoir Festival, le notti di Barliario”. Ha pubblicato
guide turistiche. E’ laureata in Lingua e letteratura cinese e ha tradotto un’opera teatrale del
Premio Nobel Gao Xingjian.