BERLINGUER BIANCA

Le sue prime collaborazioni sono con il Messaggero, poi  nel 1985 l’incontro con Giovanni Minoli che la chiama a lavorare a Mixer, quattro anni in cui impara la tecnica televisiva: riprese  montaggio, video, poi il passaggio al Radiocorriere TV dove diventa giornalista professionista e nel 1991 l’ingresso nel TG3 di Sandro Curzi dove ha ricoperto  molti ruoli, prima inviata di cronaca, poi di  politica, conduttrice dell’edizione delle 19,00 e di Primo Piano approfondimento notturno del telegiornale.  Negli stessi anni collabora con Michele Santoro per i programmi: Il Rosso e il Nero e Tempo Reale. Il primo ottobre del 2009 viene nominata all’unanimità dal Consiglio di Amministrazione della Rai direttrice del TG3