Per il secondo anno consecutivo la Bcc del Vibonese figura tra gli sponsor del Festival Leggere&Scrivere.

«La vocazione della nostra banca è quella di sostenere e promuovere le energie del tessuto sociale e imprenditoriale del territorio – spiega Francesco Muzzopappa, presidende della Bcc del Vibonese – in quest’ottica la cultura riveste un ruolo strategico».

Muzzopappa sottolinea la funzione del Festival: «Per la ricchezza del programma e le sinergie che sviluppa, il Festival Leggere&Scrivere è la dimostrazione di quanto la cultura sia motore del territorio».Ed ancora Muzzopappa: «Il Festival ha saputo oltrepassare i confini del vibonese, sapendo conquistare la ribalta a livello regionale ed entrando in un circuito di risonanza nazionale. È una vetrina attraverso la quale il nostro territorio si mostra all’esterno. Un motivo in più per sostenere questa iniziativa».

Francesco Muzzopappa con la Bcc è sponsor del nostro festival letterario in qualità anche di  lettore appassionato: «Amo la narrativa, soprattutto gli scrittori siciliani, a cominciare dai classici come  Verga e Pirandello che rileggo sempre volentieri».