Ultimi appuntamenti per la terza edizione di TropeaFestival Leggere&Scrivere. Alle ore 18 presso il sistema bibliotecario vibonese recital pianistico di Benedetto Lupo che affronterà un repertorio di pregiata fattura con pagine di Chopin, Janacèk e Scriabìn. Alla stessa ora presso Palazzo Gagliardi l’incontro molto atteso con il Prof. Nuccio Ordine che riassumerà l’estrema utilità del cosiddetto inutile. Alle 20 per la sezione “Carta Canta” Gianfranco Migliaccio converserà con il direttore artistico del premio Tenco, Enrico De Angelis, ricordando la figura di Piero Ciampi, il cantautore livornese che aveva un rapporto privilegiato con la Calabria. E sempre a proposito del Premio intitolato alla memoria di Luigi Tenco, alle ore 21 lo stesso De Angelis incontrerà Brunori Sas, il cui nome è appunto nella rosa delle targhe finaliste, che saranno consegnate il prossimo 6 dicembre presso il teatro Ariston di Sanremo.  Dopo aver attraversato tutta l’Italia con “Il Cammino di Santiago in tour”, BRUNORI SAS darà il via il 25 novembre al suo tour europeo, dove farà tappa a Francoforte, Amburgo, Berlino, Bruxelles, Londra e Lugano.L’album contiene 11 brani che, come fotografie, ritraggono il presente attraverso la poetica semplice, romantica e ironica di Dario Brunori. Registrato con lo studio mobile di Vinicio Capossela, nella chiesa di un ex-convento dei Cappuccini (in provincia di Cosenza). Il disco è stato pubblicato dall’etichetta Picicca Dischi, fondata dallo stesso Brunori insieme a Simona Marrazzo e Matteo Zanobini, e distribuito da Sony Music.