Nell’ottica del TF Leggere&Scrivere, ogni incontro, ogni dibattito ha solo l’unico e preciso scopo di promuovere e diffondere il piacere della cultura, anche attraverso le sue evoluzioni che, partendo dai grandi temi di attualità di grande interesse sociale ed etico e passando dalla letteratura, la musica, il cinema e l’enogastronomia, segnano il suo costante cambiamento. Solo sotto questo preciso e semplice indirizzo, senza alcuna volontà propagandistica, e men che meno forzatura ideologica e politica, abbiamo inteso organizzare l’incontro previsto per il 15 ottobre a Palazzo Gagliardi, su “I diritti oltre il genere” a cui interverranno, moderati da Domenico Sorace, Vladimir Luxuria e Giuseppe Cricenti, per dibattere sull’appartenenza di genere, anche attraverso il riconoscimento dei diritti ai singoli o alle coppie omosessuali, che comportano appunto un cambiamento sociale in atto. Per questa ragione, e sempre nello spirito più inclusivo e democratico del confronto, non abbiamo alcuna difficoltà ad accogliere la richiesta esplicitataci da Maxmiliano Barbieri, responsabile vibonese dell’associazione La Manif Pour Tous. Saremo ben lieti di incontrarlo e valutare insieme l’opportunità di arricchire il dibattito già organizzato inserendo un’altro ospite al nostro programma.

“I diritti oltre il genere”, il dibattito organizzato al TF Leggere&Scrivere che non piace a La Manif PourTous