Protagonisti 2019

DONATA MARRAZZO

E’ giornalista professionista. Master in giornalismo politico economico e multimediale; freelance per le principali testate nazionali, interessata alla comunicazione e alle innovazioni del mondo digitale, si è formata alla scuola del «Messaggero» alla fine degli anni ’80, seguendo gli insegnamenti di Silvano Rizza e Vincenzo Cerami. Dopo una lunga collaborazione all’«Unità» e al «Diario» di Enrico Deaglio, poi ad ApBscom con Lucia Annunziata, dal 2007 scrive su «Il Sole 24 Ore», nell’ambito

DARIA COLOMBO

(Verona, 13 aprile 1955) è una giornalista, scrittrice e attivista italiana. Dopo una laurea in lettere moderne presso l’Università di Padova, si specializza in storia del teatro. Tra il 1975 e il 1980, lavora negli ambiti teatrale, cinematografico e televisivo, collaborando con alcuni grandi nomi dei vari settori come Florestano Vancini, Pasquale Festa Campanile, Giancarlo Nicotra, Adriano Celentano. Contemporaneamente studia scenografia e architettura d’interni e inizia anche la professione di art director per case discografiche quali EMI, Polygram, Sony Music e Universal Records, tramite la quale avrà l’occasione di

CLAUDIO GENTILE

E’ nato nel 1992. Vive a Dasà , un paesino del vibonese. La sua “vocazione” al sociale e alla solidarietà lo porta nel corso degli anni ad essere pioniere e promotore di tante iniziative . Su tutti la visita di Don Luigi Ciotti nel suo paese. Nel 2016 fonda il “Movimento A quila Rossa” che si occupa di temi etici, sociali e di prevenzione portando avanti concrete e continue battaglie.

CHIARA BORACCHI

Giornalista e archeoblogger, racconta la complessa relazione tra le sue due grandi passioni: l’ambiente e l’archeologia. Da un decennio frequenta i temi della sostenibilità turistica, della salvaguardia del paesaggio e dell’impatto del cambiamento climatico su persone e monumenti. Scrive per LIFEGATE, portale di riferimento della sostenibilità in italia e, dal 2015, anche per Archeostorie magazine , per cui cura la sezione Archeogreen.

ANTONIO BELCASTRO

Direttore Generale del Dipartimento  Tutela   della Salute  della Regione Calabria, dal dicembre 2018.  Insegna  presso  l’ UMG di Catanzaro, Finanziamenti dei Sistemi Sanitari, Organizzazione e programmazione sanitaria, Ordinamento amministrativo e attività della Pubblica amministrazione. Direttore scientifico di Welfaremed 2005.Per l’Assessorato   alla sanità è stato coordinatore regionale per il sistema di controllo di gestione e implementazione della contabilità direzionale nelle aziende sanitarie.  Prima di ricoprire  l’attuale  incarico è stato Direttore generale

ROGER LO GUARRO

Vibonese, classe ‘74, comincia a fotografare per caso, seguendo da vicino il lavoro di alcuni amici professionisti; poi, improvvisamente, la fotografia diventa più di una semplice passione. Lascia un lavoro ben retribuito e stabile e si lancia in un’avventura che lo porterà in poco tempo a diventare un professionista affermato. Inizia a collaborare con importanti Ong (CESVI, Cbm, Darvida, Mediafriend) che gli consentiranno di esplorare ben 49 nazioni, alcune delle