protagonisti 2015

Maria Concetta Preta

Docente di Lettere Antiche, dopo essersi occupata di epigrafia latina e Beni Culturali, ha debuttato nel 2012 nella narrativa con il giallo mistery ” Il segreto della ninfa Scrimbia”, Meligrana ed., che si aggiudica il premio Nazionale “Le Parole di Arianna”. Nel 2013 pubblica il noir “La signora del Pavone blu” (YCP), quindi la fiaba mitologica “Scrimbia”, e nel 2015 “Rosaria, detta Priscilla, e le altre – Storie di violenza

DeJavu

Salvatore e Giovanni, amici da 20 anni, suonano insieme da circa 15, con diverse formazioni. Nel Febbraio del 2013 nasce DeJavu, il progetto di una vita suonata insieme. DeJavu: momenti vissuti che emozionano sempre, perché ogni volta che si suona insieme si rivivono quelle sensazioni. www.thedejavu.it

Brigida Ferrante

Nata nel 1971 dopo il Liceo prosegue gli studi presso l’ Accademia di Belle Arti,si laurea nel 1995 e da quel momento non ha più smesso di dipingere.           Propone la fisicità espressiva in vibratili spazialità, dalle quali emerge il senso di un universo sostituito. Un “corpo” di cielo e di mare, una memoria blu, di nudità autoprotetta in forma d’uovo renatale, una “fuga” nei sensi

Doris Luger

Nata in Austria (1981). La formazione professionale inizia in Germania (Monaco) e prosegue fondamentalmente in Italia (Venezia). Laureata in pittura e restauro, abbina il lavoro artigianale all’arte sperimentale. La sua ricerca si muove tra illustrazione, naturalismo ed astrazione. Vive e lavora a Venezia dove svolge anche attività didattica, coordinando ateliers di pittura e tecniche pittoriche.

Paolo Speziale

Musicista eclettico. Si diploma in canto lirico presso il Conservatorio di Vibo Valentia. Partecipa a numerose masterclass con il M. Patrizia Patelmo. Si esibisce in duo con un programma di arie napoletane con la chitarrista Veronica Russo. Ha partecipato alla rassegna lirica svoltasi a Vibo Valentia organizzata dal Caffe’ Letterario Filippo’s. Partecipa alla Masterclass di chitarra jazz (corso annuale) presso Associazione Controtempo di Lamezia tenuto dal chitarrista P. Condorelli. Partecipa al Seminario