comunicati stampa

Roberto Giachetti parla al TF Leggere&Scrivere 2016 della riforma costituzionale

Grande partecipazione al workshop di stamane con Roberto Giachetti sul referendum costituzionale del 4 dicembre. Giachetti, deputato PD e vicepresidente della Camera dei deputati, ospite nella penultima giornata del TF Leggere&Scrivere 2016 – l’evento culturale ideato dal Sistema Bibliotecario Vibonese –, ha spiegato le ragioni della riforma, che sarà oggetto di referendum il 4 dicembre, alla platea di studenti e interessati nello storico Palazzo Gagliardi di Vibo. A discutere della

Quinta giornata al TF Leggere&Scrivere

«Come in una band musicale, anche noi scriviamo insieme. Abbiamo trovato la nostra armonia. Ognuno si occupa di personaggi diversi, con la regola che ognuno possa intervenire sul lavoro degli altri». Questi è Lou Palanca, il collettivo di scrittura, ospite alla quinta giornata del Tropea Festival Leggere&Scrivere, la sei giorni dedicata alla letteratura, per presentare il loro ultimo lavoro “Ti ho vista che ridevi” (Rubbettino, 2015) e parlare della loro

Guido Catalano, il “non poeta” al Tf Leggere&Scrivere

I poeti non lo considerano un poeta ma un cabarettista. I cabarettisti non lo considerano un cabarettista ma un poeta. Gli idraulici non lo considerano un idraulico, e fanno bene”.                   E’ fuori dagli schemi, così come il carisma di Guido Catalano, la presentazione che ha portato l’artista ad esibirsi sul palco del Tf Leggere&Scrivere, in programma fino a domani a Palazzo

Ferdinando Scianna al Tropea Festiva Leggere&Scrivere

«Il destino della relazione tra la fotografia e la realtà è una cosa che mi preoccupa, ma sempre in relazione ai miei anni. Tra poco, non me ne fregherà più niente». E’ un Ferdinando Scianna ironico, pungente, a tratti volutamente provocatorio quello intervenuto alla quarta giornata del Tropea Festival Leggere&Scrivere per presentare “Obiettivo ambiguo”, la sua raccolta di testi scritti per riviste e quotidiani in oltre vent’anni di riflessione intorno

Piergiorgio Odifreddi presenta “Il dizionario della stupidità”

Quanto è stupida la politica? Siamo stupidi nel crederci? Piergiorgio Odifreddi, matematico e saggista, si interroga sulle modalità per riconoscere il fenomeno della stupidità. E lo fa dal palco del Tf Leggere&Scrivere, a Palazzo Gagliardi: “La stupidità non appartiene a certe categorie , è trasversale. Il numero degli stupidi è sempre sottostimato. Mentre i politici hanno due strade da percorrere: o sono stupidi o lo fanno”. “Il dizionario della stupidità”,

La Fantarca di Giuseppe Berto conquista il Festival

Sul palco l’attore Dario Costa e il pianista Emilio Aversano. Musiche e parole che accompagnano sul filo dell’ironia il pubblico del Festival. Lo spettacolo, una produzione del Tropea Festival Leggere&Scrivere, è tratto da “La Fantarca” di Giuseppe Berto.                               La Fantarca è la storia dell’ultimo contingente di “terroni” che dai paesi del comprensorio tra Vibo Valentia