comunicati stampa

Attacchi d’arte con Giovanni Muciaccia al Tf Leggere&Scrivere

Giovanni Muciaccia, storico presentatore del programma Art Attack ha aperto il pomeriggio dell’ultima giornata del Tf Leggere&Scrivere. Centinaia i bambini partecipanti che, per l’occasione, hanno aderito al progetto laboratoriale a Palazzo Gagliardi. Durante le fasi di questo show, il conduttore e il piccolo pubblico si sono adoperati nella realizzazione di lavoretti manuali. Il tutto con l’ausilio di fogli, matite colorate e colori a tempera. Uno spettacolo riuscito in due sale

Sesta giornata conclusiva, ricca di incontri e dibattiti, al TF Leggere&Scrivere

 Palazzo Gagliardi, che in questa prima settimana di ottobre ha ospitato la quinta edizione Tropea Festival Leggere&Scrivere, la kermesse vibonese dedicata alla letteratura, si appresta oggi a vivere la sua ultima giornata di incontri. Anche per questa prima mattinata, all’interno delle riconfermate quattro sezioni “Una Regione per leggere”, “Calabria, fabbrica di cultura”, “Carta-Canta” e “Nutri-Menti”, il numeroso ed eterogeneo pubblico ha potuto assistere ai dibattiti sui temi di attualità, a

I folksinger Voltarelli e Profazio alla quinta giornata del TF Leggere&Scrivere 2016

Serata magica, con un grande coinvolgimento del pubblico, ieri sera, per lo spettacolo dei cantautori Peppe Voltarelli e Otello Profazio, i quali hanno chiuso la penultima giornata del Tropea Festival Leggere&Scrivere 2016, la sei giorni culturale organizzata a Vibo dal Sistema Bibliotecario Vibonese. Un incontro che ha esaltato l’espressività di storie di memoria e di radici, di cui Voltarelli e Profazio (vincitore quest’ultimo del Premio Tenco 2016 alla carriera) sono custodi

Tf Leggere&Scrivere: Edoardo Boncinelli e “Il tempo delle cose”

“Tempo delle cose, tempo della vita, tempo dell’anima” , edito Laterza, è stato presentato a Palazzo Gagliardi attraverso le parole del suo autore Edoardo Boncinelli. L’iniziativa, inserita nelle manifestazioni targate Tf Leggere&Scrivere, è stata coordinata da Domenico Sorace, avvocato e scrittore. “Il tempo per gli antichi era ciclico. Dal cristianesimo in poi, c’è stata una spinta verso un processo lineare. La sua natura, secondo la scienza moderna, è lineare ma

Leggere&Scrivere, la musica nera vista lontana dai cliché

Esiste una “musica nera”? Dove nascono gli strereotipi razziali? E chi li ha creati? A queste domande ha risposto Stefano Zenni nel suo libro ““Che razza di musica. Jazz, blues, soul e le trappole del colore” (EDT, 2016), presentato a Vibo Valentia durante la quinta giornata del Tropea Festival Leggere&Scrivere 2016, giunto quest’anno alla quinta edizione. Zenni, musicologo e docente al Conservatorio di Bologna, ha conversato a Palazzo Gagliardi, fulcro

Cibo e salute al Tf Leggere&Scrivere con Liberti e Targhetta

Dopo l’atteso intervento di Roberto Giachetti, il pomeriggio del Tropea Festival Leggere&Scrivere 2016 continua con la presentazione del libro “I signori del cibo. Viaggio nell’industria alimentare che sta distruggendo il pianeta” (Minimum fax, 2016). Il libro-inchiesta scritto da Stefano Liberti, definito da Goffredo Fofi “Uno dei migliori, dei rari prodotti del nostro giornalismo d’inchiesta”, è un’indagine globale durata due anni, dall’Amazzonia brasiliana dove le sconfinate monoculture di soia stanno distruggendo